Arte dedica copertina all’antologica di Emilio Isgrò alla Fondazione Cini

Emilio Isgrò, “il pittore che cancella”, sulla copertina del numero di settembre di Arte dedicato all’artista ed alla sua mostra antologica di prossima apertura presso la Fondazione Cini di Venezia per la curatela di Germano Celant.
“Il Moby Dick cancellato è un’opera ‘canguro’. Mi piace pensarla come il marsupio all’interno del quale conservo oltre mezzo secolo di cancellature […]”.

Nell’immagine: Emilio Isgró, Il Viaggio delle Parole (2018); acrilico su tela, cm 253×187,5

Subscribe to our Newsletter

©2022 All Rights Reserved